Anzio. Lettera: Urla e lancio di sassi, adolescenti scatenati dopo la discoteca

Questa la lettera inviataci di una nostra lettrice che denuncia il comportamento violento di alcuni adolescenti

“Buongiorno, sono una residente di Via della Fornace, abito tra il passaggio a livello e la Nettunense.
Ieri alla discoteca pizzamore c’è stata una serata, e fin qui tutto bene, se non fosse per il fatto che dei ragazzi (probabilmente tra i 14 ed i 16 anni), di notte di ritorno dalla serata hanno deciso di urlare, lanciare sassi, orinare di fronte ai cancelli ed infine di suonarne qualcuno, compreso il mio.
Forse i ragazzi erano ubriachi, almeno spero, dato che in parte giustificherebbe il loro comportamento a dir poco osceno e sgradevole.
Chiediamo più sicurezza e controlli, la situazione lo scorso anno era tollerabile, al massimo qualche schiamazzo, ma adesso sono arrivati a lanciare addirittura sassi sulle auto parcheggiate”.

Lettera firmata