Dopo due settimane di allenamenti ecco le prime valutazioni dello staff in merito alla preparazione atletica della Prima squadra dell’A.S.D. Nettuno, inserito dalla LND nel Girone H del campionato di Seconda Categoria del Lazio per la stagione 2018/19.

Daniele Lauri, preparatore atletico verdeblù, è al giro di boa. Seconda settimana di preparazione atletica conclusa sulle quattro settimane programmate.
«I ragazzi stanno dimostrando impegno e tanta voglia di fare. Dopo la prima settimana di riatletizzazione e conoscenza, la seconda è stata improntata sul primo vero lavoro di carico muscolare. La terza settimana rappresenta il pieno del lavoro, con sedute atletiche alternate a lavori preventivi per evitare il più possibile infortuni. A me piace abbinare la parte atletica agli esercizi col pallone, cercando dunque di utilizzarlo il più possibile».
«Nella quarta ed ultima settimana – conclude Lauri – inizieremo ad alleggerire le sedute per poi entrare nella settimana “tipo” di allenamento che ci porterà alla prima giornata di campionato il 30 settembre».

In queste due settimane il Nettuno ha affrontato tre amichevoli, sempre con squadre di categoria superiore, raccogliendo tre “onorevoli” sconfitte che hanno permesso al mister Arturo Tontini di conoscere meglio i propri ragazzi: «Abbiamo affrontato tre formazioni di Prima Categoria come il Real Marconi, il Clembofal e l’Atletico Bainsizza e ci siamo sempre comportati discretamente, nonostante i risultati. I numeri però parlano chiaro, bisogna ancora lavorare molto sia nella fase difensiva, sia nella fase offensiva, per invertire la tendenza tra gol fatti e subiti. Ci stiamo abituando a giocare a calcio, evitando di giocare “a pallone”, ma questo è un processo mentale che richiede applicazione, volontà e massimo impegno»