Grazie alla donazione di un defibrillatore da parte del negozio Tentazioni, che ha festeggiato il suo ottavo anno di attività all’interno del Centro Commerciale Anteo, la clientela e tutti i lavoratori della struttura potranno sentirsi più al sicuro.

Mauro, titolare del negozio e sua moglie Anna ci dicono: “il centro commerciale è sempre molto affollato ma non soltanto da clienti; nelle vicinanze, oltre ad un quartiere densamente popolato, ci sono due scuole, una caserma di polizia, degli uffici pubblici e il mercato settimanale, quindi l’afflusso di gente è continuo.

Per questo motivo abbiamo pensato di festeggiare il nostro anniversario aiutando gli operatori sanitari e di settore (come la vigilanza interna del centro commerciale che in più di un’occasione ha già eseguito con estrema professionalità degli importanti interventi di soccorso), decidendo di donare questo defibrillatore alla comunità, con il sincero augurio che le batterie si scarichino senza che venga mai usato.”

Dopo un’accurata ricerca di un’azienda che non si limitasse a vendere defibrillatori ma che fornisse esatta consulenza per le esigenze è stato scelto un modernissimo macchinario con caratteristiche all’avanguardia:

ha un supporto utente con spie lampeggianti e indicazioni vocali dettagliate con volume voce guida che si alza automaticamente in caso di caos esterno; un sistema analisi del paziente con rilevamento ritmo ECG – fibrillazione ventricolare e tachicardia; configurazione utilizzo adulto/pediatrico; resistente contro i getti d’acqua e polvere.

Ovviamente questo piccolo gioiello salva vita è stato installato in una teca con tanto di allarme e sorvegliato 24/7 dal sistema di telecamere a circuito chiuso.

Inoltre nella stessa mattinata, la Croce Rossa Italiana sezione di Anzio e Nettuno ha effettuato una dimostrazione salvavita e tecniche di rianimazione nella piazzetta interna del centro commerciale.

Una mattinata carica di emozioni per un gesto di altruismo che può fare la differenza.”