Progetto “Plastic Free”, studenti protagonisti. E sabato si puliscono i fondali di Nettuno

Una bella iniziativa ambientale quella organizzata dalla Guardia Costiera con il Circolo Mare Cretarossa, nell’ambito del progetto “Plastic Free”. Una serie di eventi, che coinvolgono le scolaresche di Nettuno, sono stati avviati questa settimana a partire dalla lezione che il personale di Capitaneria ha tenuto agli alunni dell’istituto comprensivo Nettuno 2, spiegando l’importanza del rispetto del mare e gli effetti devastanti della plastica abbandonata.

Sempre in questi giorni i ragazzi hanno visitato il faro di Anzio, l’asta del pesce e la sala comandi della capitaneria di porto, mentre sabato l’iniziativa si concluderà con la pulizia dei fondali di Nettuno assieme ai sub. L’appuntamento è a piazzale Guido Cicco, a Cretarossa, e interesserà il tratto che si estende dal Poligono al Santuario di Nostra Signora delle Grazie. L’invito a partecipare è esteso a tutti i cittadini che volessero offrire il proprio contributo con la pulizia dell’arenile.