Sempre più frequenti i controlli nei confronti di soggetti Rom che sostano ad Anzio.
È di ieri l’operazione della Polizia Locale di Anzio che ha portato al controllo di sei camper e all’identificazione di 10 persone tra cui minori presenti nel parcheggio la Piccola di Anzio. Elevate sanzioni a seguire delle quali i soggetti hanno deciso di cambiare luogo di sosta.
Nei giorni passati erano stati già controllati ed allontanati dall’area in cui avevano deciso di sostare posizionati in Viale Nerone di fronte alla locale stazione dei VVF.
‘I controlli proseguiranno in modo serrato – spiega il dirigente della Polizia locale Sergio Ierace – invitiamo tutti coloro che vengono disturbati dai soggetti anche di etnia Rom presenti nei parcheggi di Anzio da atti illeciti a denunciare i fatti presso il nostro comando di Vicolo dei Fabbri, ciò al fine di poter, nei casi consentiti, procedere penalmente nei confronti di soggetti rei”.