A partire dalle 16.00 di oggi il Comando di Polizia Locale ha attivato a Nettuno la Centrale Operativa Comunale per il coordinamento degli interventi per eventuali emergenze in ambito di Protezione civile.

Una procedura prevista nel PEC (Piano di Emergenza Comunale) e che è scaturita dall’Avviso di Criticità del 04.11.2018 per la Fase Operativa di Allarme Arancione per Rischio Idrogeologico, fenomeni previsti dalle prime ore del 05.10.2018 e per le successive 12 ore nella Zona di Allerta “Bacini costieri Sud”.

Lo comunica il Responsabile Ufficio Protezione civile, Commissario Leonardo Rognoni.

Intanto da questa mattina le squadre dell’Associazione “Nettuno” Volontariato di Protezione Civile stanno intervenendo sui territori di Anzio e Nettuno per diversi allagamenti, in soccorso ad abitazioni ed automobilisti in continuo contatto con le Polizie locali dei rispettivi comuni e la Sala Operativa Regionale.