La Città di Nettuno si stringe al dolore delle famiglie delle giovani vittime del drammatico incidente che si è verificato questa notte nella Città di Corinaldo a cui i Nettunesi sono molto cari perchè è il luogo che ha dato i natali a Maria Goretti. Lo comunica il commissario straordinario Bruno Strati che staserà, prima dell’accensione dell’albero, ha stabilito che sarà osservato un minuto di silenzio.

Il dramma si è consumato stanotte nella città della provincia di Ancona dove sei persone sono morte, schiacciate dalla folla nel panico in una discoteca. A scatenare intorno all’una di notte la ressa nel locale ‘Lanterna Azzurra’ di Corinaldo, che ospitava il concerto del rapper Sfera Ebbasta, l’utilizzo di uno spray urticante.