E’ stato proclamato a Nettuno il lutto cittadino per le giornate di oggi e domani (domenica 9 dicembre), a seguito della tragedia di Corinaldo, in provincia di Ancona, dove sei giovani sono morti schiacciati dalla folla in una discoteca.

Il dramma è avvenuto all’una di notte, all’interno del locale ‘Lanterna Azzurra’, causato dall’utilizzo di uno spray urticante che ha gettato nel panico i ragazzi che stavano assistendo ad un concerto. Nettuno esprime la sua vicinanza a Corinaldo, città gemellata che ha dato i natali a Maria Goretti