Anzio, due chili di droga nell’ex cinema Fiamma. Arrestato 46enne

L'ex cinema Fiamma a piazza Garibaldi

Gli agenti della squadra investigativa del Commissariato di Polizia di Anzio hanno sequestrato, stamattina, all’interno del’ex cinema Fiamma oltre due chili di marijuana essiccata pronta per essere immessa nel mercato. A far scattare l’operazione l’allarme dato dai residenti di piazza Garibaldi che sentivano un forte odore di marijuana provenire dall’edificio, attualmente in stato di inagibilità.

A seguito dei controlli degli agenti è stato appurato che un uomo di 46 anni, pare nte dell’ex titolare che gestiva il cinema, risiedeva nell’edificio dopo aver ricavato una stanza al suo interno. [/sg_popup]

Il blitz non è tardato: i poliziotti hanno atteso che l’uomo uscisse dallo stabile e, dopo un primo disperato tentativo di fuggire, il 46enne si è arreso ed è stato trasportato in Commissariato. L’uomo è stato arrestato e domattina sarà giudicato per direttissima nel tribunale di Velletri. Dalla perquisizione domiciliare è stata rinvenuta droga per oltre due chilogrammi.