Nettuno- Sospeso il lavaggio dei cassonetti, Città Futura attenzione il Commissario

Il Movimento Città Futura attenziona il Commissario Prefettizio sul corretto adempimento dei protocolli di raccolta rifiuti urbani.

“Da diversi mesi è stato sospeso il lavaggio dei cassonetti dei rifiuti – sottolinea Giulio Verdolino, portavoce del Movimento – e le alte temperature di questi giorni stanno arrecando disagi sempre più seri ai danni della città.

Noi cittadini siamo obbligati a fare i conti con cestelli sporchi e maleodoranti, che minano il decoro urbano e l’immagine di Nettuno.

Ma questo disagio e pericolo non riguarda solo i residenti e la cittadinanza, ma anche gli stessi operatori ecologici che sono a costante contatto con i contenitori.

Eppure le norme di civile convivenza nonché di sicurezza ed integrità della salubrità della cittadinanza, richiederebbero il periodico lavaggio dei cassonetti, utilizzati quali contenitori di raccolta di rifiuti.

La preghiamo, pertanto, di intervenire urgentemente, verificando se tale intervento rientra nel servizio offerto dall’azienda preposta ed in tal caso sanzionare l’omissione, ovvero chiediamo un intervento immediato di lavaggio straordinario e una programmazione periodica del lavaggio dei cassonetti.”