Bruschini: “In arrivo tavolo tecnico e consiglio congiunto su problematiche Ospedale”

“Finalmente, da sabato 3 marzo, cesseranno tutte le incursioni politiche dei candidati alle elezioni, presso l’Ospedale di Anzio e Nettuno; incursioni che, probabilmente, stanno creando ulteriori disagi all’esiguo personale medico e paramedico in servizio, nonchè ai pazienti in attesa di cure ed assistenza sanitaria. La salute dei cittadini deve essere una priorità sempre. Proprio per questo, insieme al Comune di Nettuno, abbiamo istituito un tavolo tecnico istituzionale, al quale parteciperanno i vertici dell’ASL, con all’ordine del giorno le problematiche del nostro Ospedale, a cominciare dalla necessità di potenziare il Pronto Soccorso, insufficiente, in termini di spazio e di personale, per il bacino d’utenza del nostro territorio. A breve, dopo aver preso atto della posizione ufficiale dei vertici ASL, convocheremo un Consiglio Comunale congiunto dei due Comuni”.

Lo ha affermato il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, in riferimento alla situazione dell’Ospedale di Anzio e Nettuno.