Lavinio, ciclamini nelle buche. La protesta delle mamme davanti la scuola Virgilio

Ieri mattina sono spuntati dei ciclamini nelle buche di via Goldoni e via di Valle Schioia, a Lavinio. Il gesto di protesta di un gruppo di mamme di alcuni allievi della scuola media statale Virgilio, che hanno piantato dei fiori per cercare di  scuotere le coscienze. “Non ne possiamo più di queste strade, ci stanno rompendo le macchine. E’ diventata una cosa inammissibile”, dice una delle mamme. Sono state anche raccolte delle firme per chiedere al Comune di tappare le voragini ma ad oggi ancora nessun intervento. I fiori e il terriccio sono stati forniti dal proprietario del vivaio “Le Querce”, nella speranza che qualcosa si muova.