Stamattina la premiazione dei campioni regionali della sicurezza

Al teatro Europa di Aprilia, le migliori scuole del Lazio concorrono per i trofei legati alla Sicurezza e alla Legalità

Stamattina, 28 maggio, le Olimpiadi della Legalità e della Sicurezza firmate Iris – Istituto di Ricerca e Sviluppo e James Fox e patrocinate dalla Regione Lazio e dall’Osservatorio Regionale per la Legalità e la Sicurezza

Ci saranno oltre 700 gli studenti, provenienti da diverse scuole della Regione. Dopo complesse fasi eliminatorie sono state identificate le sei città finaliste: Aprilia, Ardea, Ceccano, Guarcino, Latina, Marcellina.
Fuori concorso parteciperà anche la Città Metropolitana di Roma.

La Consigliera Regionale Dr.ssa Marta Bonafoni porterà i saluti della Regione Lazio.
Saranno presenti esperti della Sicurezza e della Legalità provenienti da Enti Nazionali e Locali di primo piano: Dr. Leonardo Annese (Associazione Mondiale della Strada), la Dr.ssa Sabina Cedri (Istituto Superiore di Sanità), l’Ing. Adriana Elena (ASTRAL SpA), la Dr.ssa Federica Petrignani (ACI), Ing. Lelio Russo (ANAS Lazio SpA), Dr. Alfredo Magliozzi (Polizia Stradale di Latina), il Dr. Carlo Maria Segreto (Legione Carabinieri Lazio Compagnia di Latina) oltre ovviamente gli agenti della Squadra Speciale James Fox, i Dirigenti Scolastici, gli insegnanti e i rappresentanti delle Amministrazioni Comunali, gli studenti e le loro famiglie.

L’ evento fa parte di un percorso ludico ed educativo che Iris e James Fox, insieme alla Regione Lazio e ai Comuni partecipanti, portano avanti già da diversi anni. Il progetto è dedicato alla Legalità e alla Sicurezza stradale ed ha lo scopo di creare una relazione di fiducia tra i giovani cittadini e le istituzioni. James Fox educa attraverso il gioco, i social network, la condivisione, il sorriso e la multimedialità.

Ogni anno, al termine delle attività sulla Legalità e sulla Sicurezza che vedono protagonisti gli studenti e gli Agenti della Squadra Speciale di James Fox, le scuole che si distinguono per entusiasmo, creatività e preparazione accedono alla Finale Regionale per meritarsi titoli come “Best City” e “Campioni della Sicurezza”.
Quest’anno la sede delle Olimpiadi della Sicurezza è Aprilia, dove i ragazzi giocheranno un’entusiasmante sessione di video quiz e attività sulla prevenzione del crimine, per portare a casa nuovi titoli e nuove competenze sulla Sicurezza e sulla Legalità.

Come insegna Giuseppe Ayala, non si può concepire la Legalità senza una cultura della Legalità che parta proprio dalle nuove generazioni.
Ed è questo che James Fox, insieme alle istituzioni , alle scuole e alle famiglie, cerca di fare ogni giorno, facendo sì che i bambini conquistino da subito il valore della sicurezza partecipata.