Dal sogno alla proposta, al Garda la tesi di laurea sul restauro della villa imperiale

“Dal sogno alla proposta – il parco della Villa Imperiale nella vita della città”. E’ il titolo dell’incontro previsto per  che si terrà domenica 3 giugno alle ore 10,30 ad Anzio, hotel “Lido Garda” in largo G. Caboto. Sarà proposta l’interessante tesi di laurea “Progetto di restauro e valorizzazione dell’area archeologica di Anzio” a cura dell’architetto Giandomenico Maddaloni, già presentata al Museo Civico Archeologico di Anzio. Interverrà il prof. Tancredi Carunchio, Docente di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura dell’Università La Sapienza di Roma.
“Abbiamo ritenuto opportuno – spiegano Maria Antonietta Lozzi, Paolo Prignani, Anna Tomassetti, Enzo Toselli, sostenitori della lista “Alternativa per Anzio Luca Brignone sindaco” che invitano all’incontro – dare a questo lavoro un’ulteriore diffusione per la validità della proposta. Il lavoro, infatti, del tutto rispondente alle nostre idee su di un adeguato positivo sviluppo dei positivi punti di attrazione della città, basato sulla tanto attesa opera di recupero di un bene prezioso come la grandiosa Villa imperiale, incastonata in un verde storico finalmente ritrovato”.