E’ andato in scena a Palestrina, lo scorso 23 settembre, il raduno regionale manifestazioni storiche del Lazio in collaborazione con la Federazione Italiana Giochi Storici. Hanno partecipato 16 comuni tra cui quello di Anzio. La città neroniana si è contraddistinta grazie al Palio del mare con una nutrita rappresentanza di volontari che hanno sfilato in abito storico del 1700, attraverso le vie del centro, fino alla cattedrale di Sant’Agapito. In rappresentanza del comune di Anzio c’era L’Assessore alle attività produttive, spettacolo e turismo Valentina Salsedo che auspica di vedere sfilare al più presto per le vie di Anzio questi meravigliosi abiti.

“Si ringrazia la Proloco ed il museo dello sbarco di Anzio per aver messo a disposizione materiali di supporto – spiega Salsedo – il presidente Angelo Graziosi, il vice presidente Amato Toti sempre in prima linea, Melissa Regolanti, Giancarlo De Luca, Daniela Antonelli, Giovanna Silvresti, tutto il direttivo del Palio del Mare di Anzio, ma un ringraziamento enorme è sopratutto a tutti i volontari che hanno reso possibile questo meraviglioso evento”.