Al via nella scuola di Cadolino la raccolta di beneficenza per i bisognosi

Già in tanti, durante gli ultimi giorni, hanno raccolto l’invito a donare del Comitato Genitori Cadolino, che ha promosso una raccolta di beneficenza per le famiglie in difficoltà del territorio. Nel quartiere di Nettuno è infatti nato un Comitato che collabora proficuamente con la parrocchia Santa Lucia e che, dal 28 gennaio scorso, ha organizzato una raccolta di generi alimentari, indumento e giochi da destinare ad enti benefici, case famiglia e i più bisognosi della comunità.

Le donazioni si potranno effettuare fino al prossimo 27 febbraio, presso la scuola di Cadolino. “Tutto questo – spiegano dal Comitato – è stato possibile grazie all’aiuto dei genitori, della parrocchia, degli insegnanti e della dirigente scolastica Annalisa Boniello. Inoltre un ringraziamento alla ditta Edile Renda Nicola, alla società sportiva Il Cantiere Fc, alla pizzeria Cuore & Sapore, al n° 35 Hair Saloon, Ancatec Srl, C.N.A. Cantieri navali Anzio Srl, Grupama Alfredo Mafrici e Tmb di Barberino Mario per il loro contributo”.