Anzio. Volontari a raccolta per il primo Retake: si ripulisce l’ex commissariato

“Dopo lo sbarco dei Marines, sabato 16 febbraio, ci sarà lo sbarco (da terra) dei Retakers!”. E’ così che viene presentato il primo retake ad Anzio, iniziativa che nasce per prendersi cura e ripulire lo stabile della Polizia Locale di Anzio, ex commissariato.

“Insieme – dicono gli organizzatori – svolgeremo attività di cancellazione di scritte e pulizia; cura di arredi urbani come panchine, cestini, fontanelle, cancelli; rimozione di graffiti;
pulizia e cura del verde; raccolta differenziata dei rifiuti.

Ti consigliamo di indossare un abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica, e di portare: guanti rinforzati da giardinaggio; pennellesse; raschietti; stracci; buste dell’immondizia.

L’iniziativa è finalizzata alla riappropriazione, al recupero ed alla tutela di uno spazio COMUNE; e vuole insegnare a tutti, in modo particolare soprattutto ai bambini ed ai ragazzi ad essere cittadini attivi avvicinandoli alla collaborazione con le Istituzioni. Facciamo inoltre presente che, qualche giorno prima dell’evento, dei volontari Retake provvederanno ad intonacare piccole parti delle mura esterne.

Consapevoli che solo prendendoci tutti insieme cura dei beni comuni riusciremo a salvaguardarli.

Sarà una bella giornata di condivisione ed amore per la riqualificazione di un’area di Anzio, ti aspettiamo”.