Anzio, il capitano che raccoglie la plastica in mare con il suo peschereccio

E’ degna di un plauso l’iniziativa del capitano Lorenzo Colantuono, pescatore di Anzio che da giorni, coadiuvato dai suoi marinai, raccoglie plastica con il peschereccio “Pesce Volante”.

Raccoglie e mette da parte tutti i materiali di scarto che vengono pescati con le reti durante il giorno e al rientro la getta nel cassonetto. Un piccolo grande passo per la salvaguardia dell’ambiente marino. Se questa iniziatica viene estesa a tutti i pescherecci, con l’aiuto di tutti si avrebbero i fondali del mare privi da insidie per i pesci e più pulito.