Anzio, l’unione fa la forza. 15 pescherecci raccolgono la plastica in mare

Da iniziativa isolata, lanciata dal capitano Lorenzo Colantuono, è diventato un grandioso lavoro di squadra quello dei 15 pescherecci che, unendo le forze, stanno raccogliedo la plastica dal mare.

Un’iniziativa di esempio per tutta la città, che ha smosso anche l’amministrazione comunale, in campo per collaborare con i pescatori di Anzio, capaci di dimostrare una sensibilità particolare per l’ambiente e per la salute del mare.

“A breve l’assessore Danilo Fontana installerà dei cassonetti appositi per la raccolta della plastica pescata dal mare per smaltirla nei rifiuti speciali – fa sapere il presidente Ciro Spina –  Come potete constatare i pescatori aderiscono gratuitamente e spontaneamente a questa raccolta della plastica dal mare per avere un mare più pulito e privo d’insidie per i pesci. I pescatori amano e proteggono il loro mare”.

Questi i pescherecci che hanno aderito alla raccolta:

PESCE VOLANTE Colantuono Lorenzo
PAOLA MADRE Angelo Grillo
ROSA 1 Pietro
RINASCITA Rocco Ministeri
NONNO NINO Catania Vincenzo (Turco)
STELLA ROSSA D’Accone Antonio
STELLA MADRE Stefano Spina
ANGELO PADRE 2 Accardo Domenico
RAFFAELLA MADRE Tinnarello Maurizio
SAVERIO P. Spina Ciro
FURORE Gervasi Francesco
LUEMA Mauro Spina
ARCOBALENO Domenico Spina
GABRIELLA Cristian Alla
S.ANTONIO TERZO Luciano Gratta
ENZO P Spina Ciro