Il Presidente cinese Xi Jinping a Roma, ecco le zone vietate

Saranno giornate campali per i romani per la visita del Presidente Cinese Xi Jinping e la folta delegazione al suo seguito, il clou arriverà domani con la firma del memorandum per la Via della Seta a Villa Madama. Già da stamattina sono scattati i controlli ai varchi di accesso sia pedonali che veicolari presidiati da polizia e carabinieri nelle cosiddette aree di massima sicurezza interesseranno le tappe del Presidente cinese.
È durato venti minuti, questa mattina, l’incontro al Quirinale fra il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il presidente cinese: al termine la conferenza stampa durante la quale il Capo dello Stato che ha annunciato «La cooperazione tra Italia e Cina sarà confermata e rafforzata». Di «incontro fruttuoso, con un ampio consenso» ha parlato invece il presidente cinese. «Ringrazio il presidente Mattarella – ha detto Xi Jinping – per l’accurata e squisita accoglienza: nonostante la distanza geografica, i due popoli nutrono da sempre una profonda amicizia».