Anzio incontra Carlo Petrini. Richiamo all’amore per l’uomo e la natura

Interessante incontro ad Anzio, alla fattoria didattica “Riparo” della diocesi di Albano con Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, pio agnostico per sua definizione, un richiamo alla enciclica “laudato sii” di papa Francesco.

Che bello scoprire come cultura laica e cultura religiosa si sposino bene senza problemi se hanno il cuore puntato verso lo stesso obiettivo: l’amore per l’uomo, per l’ambiente. Culture che si integrano usando l’amore per la natura.