Anzio, commissione Sanità: “Il sindaco scriva al Prefetto per Villa dei Pini” covid non autorizzata

É stata istituita oggi pomeriggio alle ore 15, la commissione Sanità presso Villa Sarsina per gli Ospedali Riuniti di Anzio e Nettuno. La nomina del presidente è stata assegnata al consigliere di maggioranza Federica De Angelis. A partecipare alla seduta, i consiglieri di maggioranza Vito Presicce, Angelo Mercuri, Flavio Vasoli e Massimiliano Marigliani. Per l’opposizione Luca Brignone, Maria Teresa Russo, Lina Giannino e Anna Marracino. Sul tavolo la riapertura del punto nascite degli Ospedali Riuniti e di tutti agli ambulatori, di cui al momento non si ha traccia di documenti che ne attestino il futuro ripristino.  Un altro argomento trattato è stata il caso di Villa dei Pini, che ha al suo interno ha pazienti positivi al coronavirus pur non essendo una struttura dedicata Covd-19. In seguito a questo i consiglieri presenti, hanno deciso di fare richiesta al sindaco di scrivere al Prefetto, come hanno fatto i due sindaci dei Castelli trovatisi nella stessa situazione a Rocca di Papa e Montecompatri. I consiglieri riunitisi oggi, parteciperanno al Flashmob drive-in del 24 maggio, per la riapertura del Punto Nascite del Riuniti.