Solidarietà. Anche a Nettuno ed Anzio l’iniziativa “Scatole di Natale”

E’ stata proposta in altre città e ora passa su #Nettuno ed #Anzio invitando le famiglie a preparare delle scatole da regalare a chi è in condizioni di fragilità in questo periodo.

*Che cosa devi fare:*
– Prendi una scatola delle scarpe e mettici dentro:
1 cosa calda (guanti, sciarpa, cappellino, maglione, coperta ecc.),
1 cosa golosa,
1 passatempo (libro, rivista, sudoku, matite ecc.),
1 prodotto di bellezza (crema, bagno schiuma, profumo ecc.)
1 biglietto gentile… perché le parole valgono anche più degli oggetti!

Qualche precisazione:

*Scatola UOMO/DONNA:*
* La Cosa Calda e il Passatempo: possono essere “usati” ma in buono stato
* La Cosa Golosa: cibo confezionato
* Il Prodotto di Bellezza: deve essere nuovo… non penso ti piacerebbe ricevere un bagno schiuma a metà 🙂
* Il Biglietto Gentile: forse la cosa che scalderà di più il cuore di chi aprirà la vostra scatola!

*Scatola BIMBO:*
* La Cosa Calda e il Passatempo: possono essere “usati” ma in buono stato – indicare sempre età e sesso sulla scatola
* La Cosa Golosa: caramelle sarebbero apprezzatissime
* Il Prodotto di Bellezza: un dentifricio o uno spazzolino per bambini, dei gioiellini per bambini ecc.
* Il Biglietto Gentile: un disegno fatto dal vostro bambino potrebbe essere un bellissimo pensiero

*Incarta la scatola, decorala e scrivi in un angolo a chi è destinato il dono: donna, uomo o bambino/a (aggiungere fascia età)*

*Ovviamente una famiglia può preparare più di una scatola e te lo assicuro, è un’attività bellissima da far fare ai bambini per renderli partecipi dell’azione e dare la consapevolezza di essere bambini fortunati.*