Anzio. Pitbull incustodito seminava il panico in centro

Pochi giorni fa l’associazione Guardie Ambientali del Gruppo Anziate con la Polizia locale di Anzio ha proceduto alla caccia grossa per la ricerca di un pitbull segnalato per esposto ai Caschi Bianchi di Vicolo dei Fabbri. L’esposto segnalava che il cane incustodito girava per Anzio e che era addirittura entrato in una palestra seminando il panico. Il presidente dell’associazione GAGA ha raccontato: “siamo intervenuti intercettando il cane, avvisando subito la pattuglia della PL che stava pattugliando il territorio con noi, che poco dopo giungeva sul posto riuscendo insieme a catturare il cane.” Gli accertamenti sul posto davano l’immediata possibilità di trovare il proprietario che è stato diffidato e successivamente sanzionato dopo aver ricevuto i documenti del cane al comando.