Un centinaio di lettini e ombrelloni abusivi, sequestro in spiaggia a Nettuno

Ieri mattina il personale dell’ufficio circondariale marittimo di Anzio unitamente al personale della sezione operativa navale della gdf di Anzio ha operato il sequestro di 77 lettini e 14 ombrelloni che erano stati posizionati abusivamente in un tratto di spiaggia del comune di Nettuno, localita’ Marinaretti.
Nello specifico il soggetto autore dell’illecito e’ stato identificato e deferito all’autorita’ giudiziaria per abusiva occupazione di un’area demaniale marittima di circa 600 mq.
L’operazione ha consentito di restituire alla libera fruizione l’area, occupata senza titolo, dove erano posizionate le attrezzature da spiaggia sequestrate e che portavano ad un illecito guadagno da parte del soggetto identificato.
L’attivita’ in argomento rientra tra quelle poste in essere, nel corso della stagione estiva, volte a garantire il rispetto delle vigenti normative in materia demaniale, ambientale, nonche’ di sicurezza della navigazione e della balneazione.
La Capitaneria ricorda a tutti coloro che in questo periodo usufruiscono del mare che in caso di emergenza il “numero blu 1530” è sempre attivo sul territorio nazionale gratuitamente per il cittadino e che e’ possibile contattare la guardia costiera anche sul canale marina vhf fm 16.