Torvaianica: si rovescia la barca, morto un uomo di 56 anni

Un uomo di 56 anni è morto ieri, in mare, a Torvaianica. La tragedia è avvenuta all’altezza del Lungomare delle Meduse, intorno alle 13:30 circa del 2 gennaio. La vittima era con un amico di 30 anni. Erano usciti in barca per una battuta di pesca quando all’improvviso l’imbarcazione si è rovesciata a causa delle onde. Il 30enne ha raggiunto la riva allertando i soccorsi. L’amico, invece, è rimasto in balia del mare gelido. Una volta recuperato, però, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. I tentativi di rianimarlo sono stati inutili. La Procura di Velletri ha aperto un fascicolo sul caso. Le indagini sono affidate alla Guardia Costiera e ai carabinieri di Pomezia.