Latina. La tragica fine di Mariachiara, morta per un intervento al naso

E’ stata aperta un’inchiesta per fare piena luce sulla morte di Mariachiara Mete, 21 anni compiuti da pochi giorni, morta al Santa Maria Goretti di Latina, dopo una settimana di agonia, a causa delle complicazioni di un intervento chirurgico al naso eseguito in una clinica della città di Formia.

I familiari della ragazza chiedono giustizia. “Non si può morire a 21 anni per un intervento al naso”, ha detto lo zio Antonio. In queste ore la disperazione dei familiari: padre, madre, del fratello più piccolo, degli zii. A quanto pare l’intervento di rinoplastica sarebbe stato un regalo per il compleanno della ragazza.