“Dormono sulla collina”, un successo l’evento dell’Unicivica Nettuno

“Si è animata di arte, di bellezza, di musica, di storia, di gusto e di emozioni la nostra Università Civica ieri sera.
Un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento magico sotto le stelle: Francesco Massimi, bottega d’arte “Massimi Minimi” di Nettuno, che ha curato l’allestimento artistico del nostro giardino con una selezione di opere di Sergio Gotti e candele artistiche; Claudio e Patrizia dell'”Agricola Nello” che hanno trasformato il nostro giardino con delle magnifiche composizioni floreali; Andrea Sacchi e Fabio Riggi, libreria “Fahrenheit 451”, che hanno selezionato i brani tratti dal lavoro “Dormono sulla Collina” di Giacomo di Girolamo;

Bruno Ferretti della “Cantina Pietra Pinta di Cori” per i vini presentati ed offerti in degustazione ai nostri ospiti; Valerio Palumbo, sommelier, che ci ha guidati alla scoperta dei sapori e degli odori del “Nero buono” e della Malvasia; Massimo Siraco, Claudia Albani e Laura Colagiacomo, i narratori che hanno dato voce ed interpretazioni intense alle storie di coloro che Dormono sulla Collina e da ultimo, ma non per importanza, il maestro Mario Righini, che ha gentilmente concesso una selezione di opere in ferro battuto in esposizione.
Tutti insieme, coordinati dal nostro Direttore Chiara Di Fede, per regalare una serata all’insegna della cultura e di quelle emozioni che solo l’arte, in tutte le espressioni rappresentate ieri sera, può dare”. Così in una nota il Presidente Dott Roberto Fantozzi, e il Direttore Dott.ssa Chiara Di Fede.