Anzio, il consigliere Giannino (Pd) torna sulle quote rosa e scrive alla Segretaria

Il consigliere del Pd Rosalba Giannino torna a sollevare il problema delle quote rose in giunta, scrivendo alla segretaria comunale di Anzio.
“Si rammenta alla S.V., quale garante della legalità e della trasparenza all’interno della Giunta Comunale, che nel rispetto della Legge Del Rio si prevede all’interno della Giunta stessa, almeno il 40% della rappresentatività di entrambi i generi. Ora, come ben Lei sa, nell’attuale Giunta tale presenza non viene rispettata nei confronti delle quote rosa, mettendo a serio rischio di annullabilità le Delibere finora approvate e che verranno in futuro presentate . Pertanto, nelle more dell’iter prefettizio avviato ed in corso, si chiede il Suo legittimo intervento al rispetto delle norme citate.
In attesa di un suo gradito riscontro, cordialmente saluto”.