Anzio, i consiglieri Di Carlo e Mercuri: “Piena solidarietà all’amico Millaci”

Il consigliere comunale della lista Candido De Angelis Sindaco, Walter Di Carlo, esprime piena solidarietà “all’amico e collega Massimiliano Millaci. Grande gesto di responsabilità e rispetto istituzionale è stato dimostrato nel rilasciare nell’immediato l’importante incarico che gli era stato assegnato in Consiglio Comunale. Siamo certi che anche attraverso questa sua scelta riuscirà più serenamente a dimostrare le sue ragioni. Siamo garantisti e certi che fino al terzo grado di giudizio si è tutti innocenti, così come garantito dalla nostra giurisdizione. Non condividiamo la posizione di chi si sostituisce, con opinioni proprie, al lavoro che deve essere svolto esclusivamente nelle sedi giudiziarie”.

A lui si unisce il Consigliere Comunale di Noi con Anzio Mercuri Angelo. “Esprimo solidarietà all’amico e consigliere comunale Massimo Millaci. Stima, per il gesto di grande responsabilità nel rassegnare le dimissioni da presidente del consiglio.
Le condanne si fanno nei tribunali, non sui giornali, nei bar o nelle segreterie politiche. Come qualcuno disse “è un principio di decenza oltre che di buon senso.“
Piena fiducia nella magistratura che farà il suo corso, ma da neofita delle dinamiche politiche, provo disgusto per come un uomo possa essere sottoposto alla gogna da chiunque che, senza uno straccio di competenza, informazione e conoscenza, emette sentenze. Sono un Garantista fermamente convinto e non riesco a non espiremre un pensiero di vicinanza al difficile momento che Massimo sta affrontando”. .