Anzio, Fassina: guai giudiziari per il sindaco. E’ ora di intervenire sull’Amministrazione

“Altri guai giudiziari per gli amministratori del Comune di Anzio. Dopo un’escalation di indagini riferite a alcuni membri dell’Amministrazione, oggi è il sindaco De Angelis a dover rispondere alla giustizia. E’ infatti riconducibile al primo cittadino un’azienda che ha sottratto un milione di euro al fisco, negli ultimi quattro anni. Siamo garantisti sempre e si è colpevoli a condanna definitiva. E’ però opportuno che si adottino tutti i provvedimenti previsti fino a una commissione d’accesso. Così come sarebbero auspicabili le dimissioni del De Angelis. La situazione ci sembra davvero fuori limite. E’ ora di ristabilire la legalità a Anzio: Così in una nota Stefano Fassina deputato di SI- LeU.