Divina Provvidenza, il Commissario contro il ricorso al TAR delle Associazioni culturali

Con la deliberazione N. 131 DEL 21/12/2018 il commissario Straordinario Bruno STRATI, ha deciso: 1) di costituirsi avverso il ricorso, con contestuale istanza di misura cautelare di sospensiva,proposto davanti al T.A.R. Lazio, dai signori Antonio REZZA e Flavia MASTRELLA, dal prof. Ferdinando FORNARO, in qualità di legale rappresentante dell’Associazione Culturale Ibis Onlus, nonché dal sig. Antonio SILVESTRI, rappresentante dell’Associazione Laboratorio Gatti-Silvestri per l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia, dell’ordinanza dirigenziale di sgombero n. 373 del 26.10.2018 emessa dal Dirigente dell’Area Tecnica-Assetto del Territorio – Ufficio LL.PP.;
2) di conferire incarico all’Avv. Ciro Alessio MAURO, con studio in Roma – Viale Bruno
Buozzi, 87, che curerà gli interessi di questa Amministrazione in funzione del mandato ad
litem, conferendogli ampia facoltà di legge tra le quali quella di verificare ed eventualmente
ricercare, sempre nell’interesse di questa Amministrazione, ogni possibile soluzione, anche
stragiudiziale, che comporti vantaggio per l’Ente.