Una delegazione del Pd di Anzio rende omaggio ai caduti

Una delegazione del PD di Anzio ha reso omaggio con un mazzo di fiori al cimitero del “Commonwealth of Nations” di Anzio.

“Il 2019 è l’anno in cui ricorre il 75° anniversario dello Sbarco di Anzio. Migliaia di giovani provenienti da Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada, Australia, Nuova Zelanda, India e non solo hanno perso la propria vita sul nostro territorio per garantire a questo Paese, a questa città un futuro democratico.

Ragazzi di 19, 20 e 30 anni, padri di famiglia provenienti da ogni latitudine, appartenenti a fedi religiose diverse e nazionalità distinte, riposano in pace qui ad Anzio.

Per questa ragione abbiamo deciso di chiudere il 2018, recandoci con una delegazione del Partito Democratico di Anzio a rendere omaggio con un mazzo di fiori ad uno dei due cimiteri del “Commonwealth of Nations” presenti sul nostro territorio, quello di Santa Teresa, al fine di dimostrare la nostra gratitudine a chi ha combattuto contro la dittatura e il pensiero unico.

In un’Europa devastata dalla distruzione materiale, sconfitta nella morale, appestata dalle camere a gas, annientata nelle conquiste civili e sociali, c’era chi credeva e resisteva per un avvenire sicuramente migliore. I tempi sono diversi, sono cambiati e il nostro intento rimane lo stesso.

Auguri di Buon Anno a tutti per un magnifico 2019″.