Anzio, via libera al piano assunzioni. Ecco le figure richieste

La Giunta Comunale, su proposta del Sindaco, Candido De Angelis, questa mattina, ha approvato la delibera per il piano triennale del fabbisogno del personale del Comune di Anzio, predisposta dal Dirigente dell’area amministrativa, dott.ssa Angela Santaniello, che prevede il via libera alle procedure per tutta una serie di assunzioni a tempo determinato ed indeterminato.

Nell’anno in corso, a tempo determinato, è prevista l’assunzione del dirigente dell’Area Economica, di dieci agenti cat. C della Polizia Locale,​ di tre unità cat. B3 per gli uffici amministrativi e l’attivazione di tirocini formativi, con quattro giovani unità per sei mesi.

Inoltre, a tempo indeterminato, il Comune di Anzio darà il via alle procedure per l’assunzione di tre agenti della Polizia Locale cat. C, di uno specialista di vigilanza cat. D, di due assistenti sociali cat. D, di un istruttore direttivo amministrativo cat. D, di un istruttore direttivo tecnico ambientale cat. D, di un istruttore amministrativo cat. C, di un istruttore tecnico geometra cat. C e di due collaboratori amministrativi cat. B3.​ ​ ​ ​ ​ ​ ​

Nel 2020 la Giunta ha previsto l’assunzione di due istruttori direttivi cat. D e di un istruttore amministrativo cat. C. Nel 2021, invece, saranno attivate le procedure per l’assunzione di due istruttori direttivi amministrativi cat. D, di uno specialista di vigilanza cat. D, di un istruttore direttivo tecnico informatico cat. D, di due istruttori amministrativi cat. C e di due collaboratori amministrativi cat. B3.​

“Nel triennio 2019/2021 – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – investiremo circa 750.000 euro sull’assunzione di nuovo personale che, in previsione dei pensionamenti e del Decreto Quota 100, darà una nuova linfa vitale al nostro Comune. Inoltre investiremo sulla sicurezza del territorio, con l’assunzione di​ agenti e funzionari della Polizia Locale”. ​ ​

Il Sindaco De Angelis, nella giornata di venerdì 29 marzo, presso la Sala Consiliare di Villa Corsini Sarsina, ha convocato un incontro con tutti i dipendenti per fare il punto della situazione amministrativa e per definire alcune priorità, in vista della stagione estiva iniziata con largo anticipo.​