Aprilia. Lavori rete fognante non eseguiti a regola d’arte il Comune diffida la ditta

Lavori per la rete fognante a Fossignano non eseguiti “a regola d’arte”: il Comune invia diffida all’impresa esecutrice
Il Comune di Aprilia ha inviato una diffida all’impresa che ha eseguito i lavori per il completamento della rete fognante a Fossignano. I lavori di ripristino dell’asfalto, conclusi della giornata di ieri, secondo il documento inviato dall’Ente alla ditta incaricata “non possono esser considerati eseguiti a regola d’arte”.
Grazie al sopralluogo, effettuato dai tecnici del Comune insieme all’Assessora Luana Caporaso questa mattina, sono state infatti rilevate diverse irregolarità nella finitura superficiale degli asfalti.
Ora l’impresa ha quindici giorni di tempo per intervenire sui lavori eseguiti, per porre rimedio secondo le indicazioni fornite dai tecnici del Comune. In caso di mancato riscontro, l’Ente attiverà le procedure di risoluzione contrattuale e provvederà all’esecuzione “in danno” incaricando un’altra impresa.