Il Sindaco Chiavetta risponde al Comitato Acqua Pubblica

Il Sindaco di Nettuno Alessio Chiavetta

Il Sindaco Alessio Chiavetta risponde agli attacchi del Comitato Acqua Pubblica, un’associazione che ha recentemente mosso critiche all’apertura del Punto Acqua informativo presso il Comune di Nettuno e ha sollevato dubbi sulla qualità dell’acqua potabile nelle scuole comunali:

“Polemiche fuori luogo; l’acqua potabile arriva nelle scuole attraverso i ‘boccioni’”

“E’ semplicemente incomprensibile protestare per l’apertura di un nuovo spazio informativo rivolto ai cittadini – dichiara il Sindaco Chiavetta – si tratta di una semplice critica per partito preso, senza nemmeno voler comprendere in cosa consista il nuovo Punto Acqua, un punto informativo che permetterà ai cittadini di Nettuno di avere risposte soddisfacenti alle loro questioni avendo di fronte del personale competente. Ancor più pretestuoso è l’allarmismo sollevato sulla questione arsenico nelle scuole: i membri del Comitato non si sono nemmeno presi il disturbo di entrare in una qualsiasi scuola per vedere come l’acqua potabile viene fornita attraverso distributori automatici, i cosiddetti ‘boccioni’, un servizio fornito da Acqualatina nel dicembre dello scorso anno. Gli attacchi portati dal Comitato Acqua Pubblica sono puramente strumentali e per di più senza alcuna conoscenza reale dei fatti; è sconsiderato voler diffondere disinformazione e creare allarmismo al solo scopo di attirare su di sé l’attenzione della stampa locale”.