Nettuno, maggioranza spaccata: Dell’Uomo non ha percorsi da condividere con il vice Sindaco Mauro

Nulla di fatto per la riunione che si è svolta ieri a Nettuno con i segretari politici dei partiti della coalizione di centrodestra. La crisi in atto che ha visto le dimissioni non protocollate dell’assessore Claudio Dell’Uomo non sembra attenuarsi. A partecipare il sindaco Alessandro Coppola, il senatore leghista Gianfranco Rufa, il Vice sindaco di FDI Alessandro Mauro, Maurilio Leggeri, Marcello Armocida, Fabio Capolei ed il factotum Gianni Isaia. Un incontro che non ha calmato gli animi come si evince anche da un commento sotto il nostro articolo di Dell’Uomo che scrive: “Non ho mai rilasciato notizie su questa testata non penso di condividere nessun percorso con il coordinatore di Nettuno Alessandro Mauro faccio un in bocca lupo a Silvestroni per la sua prossima candidatura in questo collegio.”
È utile ricordare all’assessore in uscita, che per scrivere articoli non servono le notizie rilasciate (solitamente si cercano) ma a parte la sottolineatura, dal commento si evince la profonda spaccatura nell’amministrazione Coppola, che vede il vice sindaco della città di Nettuno sotto attacco di parte della sua stessa maggioranza. Un avversione verso percorsi amministrativi di Mauro, in cui però non si disdegna Fratelli D’Italia e si augura un in bocca a lupo a Silvestroni per le future elezioni decisamente con largo anticipo.
Sabato prossimo ci sarà una nuova riunione.