Nettunense. Sottopasso Casello 45 ora è un cavo della fibra ottica a bloccare i lavori

Ancora ostacoli per il sottopassaggio della linea ferroviaria Nettuno-Roma che si sta realizzando a Casello 45 sulla via Nettunense. Nelle scorse ore che la società Rete Ferroviaria Italiana ha diramato una nota relativa al cantiere aperto per i lavori su via di Cavallo Morto al km 45,8 sottolineando che “la temporanea inattività del cantiere lato Nettunense è stata causata dall’imprevista presenza di un cavo in fibra ottica Fastweb, una criticità che andata ad intralciare gli stessi lavori che, in accordo con la regione Lazio, sarà risolta accogliendo la proposta della Fastweb di procedere ad una deviazione provvisoria (bypass )da realizzare -salvo ulteriori imprevisti- entro la fine di questo mese”. Sta di fatto che l’iter dei lavori dell’Opera che dovrebbe permettere ai residenti del quartiere periferico di non fare lunghe code al passaggio a livello, è continuamente intralciata da imprevisti in serie: ora il cavo della fibra ottica,  prima c’èra stato quello degli ordigni bellici individuati e ancora da rimuovere con una bonifica su via Vesuvio la strada parallela a via Nettunense.