Regione Lazio. Zingaretti, concorso per 258 infermieri

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il concorso pubblico per la copertura di 258 posti da infermiere a tempo indeterminato per la sanità del Lazio. La graduatoria del concorso con i suoi idonei verrà utilizzata per colmare i fabbisogni e per stabilizzare i precari che rientrano nei requisiti della L.208.

“Nel Lazio parte il più grande concorso pubblico per infermieri dopo più di 10 anni: 258 assunzioni a tempo indeterminato. Una bella notizia perché creiamo lavoro e miglioriamo l’assistenza per i cittadini. Il cambiamento è possibile”- dice in una nota il Presidente, Nicola Zingaretti. “È un decennio che non veniva bandito un concorso pubblico di queste dimensioni. Torniamo ad investire sulle risorse umane per migliorare e implementare il servizio nella sanità regionale che deve essere sempre più vicino ai bisogni delle persone. La graduatoria del concorso con i suoi idonei verrà utilizzata per colmare i fabbisogni e per stabilizzare i precari che rientrano nei requisiti della L.208”- così Alessio D’Amato, assessore alla sanità e all’integrazione sociosanitaria.