Il coro “Amici in musica” dell’I.C. Anzio 3 alla “Festa del canto”

Anche quest’anno, venerdì 24 maggio alle ore 18.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Ardea, si è ripetuta la manifestazione “Festa del canto”, giunta alla sua terza edizione.
L’evento, organizzato dal Preside dell’I.C. Ardea 1, ha visto coinvolte tra le altre realtà corali del territorio, anche il coro del nostro Istituto Comprensivo, “Amici in musica”.
E’ stato un pomeriggio di scambio musicale, davvero suggestivo, in cui cori di bambini, ragazzi e adulti si sono esibiti davanti ad un pubblico di docenti, genitori e appassionati, in uno scambio di emozioni che solo la musica corale può offrire.
Ha aperto la rassegna il gruppo dei più “piccoli”, il coro “Amici in musica”, dell’I.C. Anzio 3 di Anzio. Realtà corale nata nel 2016 e attualmente diretta dall’ins. Deiana Anna Maria, con la collaborazione del prof. Fucetola Maurizio e del pianista Colaceci Pierluigi. Il coro conta bambini della scuola dell’infanzia e della primaria e ha presentato, tra gli altri, brani del maestro M. Lanaro e di T. Visioli, noti compositori di musica corale per voci bianche e giovanili. I bambini sono stati diretti dall’ins. Deiana Anna Maria e accompagnati dal Maestro Fabio De Angelis.

I momenti successivi hanno visto salire sul “palco” il coro della Scuola secondaria di primo grado di Ardea 1 “Le voci di Ardea I” che conta 40 ragazzi, che ha spaziato in un repertorio moderno a canti popolari ebraici; il coro del Liceo “Pablo Picasso” di Pomezia che ha presentato brani di Mc Cartney, Sting e Presley, e il coro giovanile “Diapason”, composto da giovani adulti, che ha emozionato tutti gli spettatori con brani di musica sacra e ha reso omaggio al ventennale della scomparsa dell’artista De Andrè con l’esecuzione a cappella di due suoi brani. Questi ultimi sono stati arrangiati dal Maestro De Angelis, che ha anche diretto tutte le esecuzioni.
“La musica è importante non solo per la didattica, ma per la vita perché accompagna da quando si è piccoli fino a diventare adulti ed è importante che nelle scuole venga promossa la cultura musicale” ha dichiarato il Preside dott. Eufemi, nel suo discorso di presentazione , motivando la scelta che lo spinge da tre anni ad organizzare questo evento nella Sala Consiliare del Comune di Ardea.
A lui va dunque la nostra riconoscenza per l’invito a partecipare che ha permesso al nostro giovane coro uno spazio di confronto con altri gruppi corali.
Un sentito omaggio va al Maestro Fabio De Angelis che gestisce l’organizzazione, al prof. Emanuele Del Verme che ha accompagnato le formazioni alle percussioni e a tutto il gruppo di insegnanti che hanno collaborato per la realizzazione dell’evento.
Un ringraziamento particolare alla nostra Dirigente Scolastica dott.ssa Maria Teresa D’Orso che permette e sostiene l’attività del nostro coro e ci ha onorato con la sua presenza.