Home Attualità Anzio. L’Assessore Nolfi risponde a Guain: Gli edifici scolastici non si ristrutturano con ordini del giorno, ma con azioni concrete

Anzio. L’Assessore Nolfi risponde a Guain: Gli edifici scolastici non si ristrutturano con ordini del giorno, ma con azioni concrete

0
Anzio. L’Assessore Nolfi risponde a Guain: Gli edifici scolastici non si ristrutturano con ordini del giorno, ma con azioni concrete

“Gli edifici scolastici, caro Consigliere Guain, purtroppo, non si ristrutturano con ordini del giorno, con cifre messe a caso e senza nessun parere tecnico, proposti strumentalmente in Consiglio Comunale.

Come ha correttamente evidenziato il Sindaco, nell’ultima Assise, la scuola di Lido dei Pini sarà ristrutturata, se necessario sarà realizzato un nuovo plesso scolastico. Ci sono professionisti incaricati che stanno completando le indagini per risolvere le problematiche; ad oggi non abbiamo contezza dell’importo dei lavori che, appena il quadro sarà chiaro, l’Amministrazione affronterà, per riaprire il prima possibile ed in piena sicurezza la Scuola.

Come Amministrazione siamo stati sempre sul pezzo, insieme ai tecnici che stanno ultimando i rilievi e la perizia sull’intero edificio. Così come siamo intervenuti immediatamente per assicurare continuità didattica a tutti gli alunni, in positiva collaborazione con tutti i Dirigenti degli Istituti Comprensivi.

Una caduta di stile, caro Consigliere Guain, anche “speculare politicamente” su una citazione del Vicesindaco, Danilo Fontana, sempre sensibile alla problematica e disponibile, insieme a tutti noi, ad investire le risorse necessarie per il recupero integrale dell’edificio. In questo momento non servono ordini del giorno ma azioni concrete, che abbiamo prontamente avviato”.

Laura Nolfi
Assessore alla Cultura e Scuola