Home Attualità notizie dai Comuni Comune di Nettuno. Alloggi per cittadini ucraini: ecco come metterli a disposione

Comune di Nettuno. Alloggi per cittadini ucraini: ecco come metterli a disposione

0
Comune di Nettuno. Alloggi per cittadini ucraini: ecco come metterli a disposione

Di seguito i contatti dei Servizi sociali e tutte le indicazioni per la gestione dell’emergenza Ucraina

al seguente link l’avviso pubblico e il modello di domanda da scaricare e tutte le informazioni relativi all’emergenza Ucraina https://www.comune.nettuno.roma.it/archivio10_notizie_0_1928.html

E’ stato pubblicato la avviso per raccogliere le manifestazioni di interesse per chi vuole mettere a disposizione immobili da destinare alla popolazione ucraina in fuga dal conflitto bellico in corso.
I soggetti interessati, persone fisiche, persone giuridiche ed Enti del Terzo Settore, a manifestare la propria disponibilità ad inserire, nell’elenco che verrà trasmesso alla Prefettura di Roma, le unità alloggiative da destinarsi all’accoglienza dei cittadini ucraini.
Gli alloggi da destinare all’ospitalità temporanea devono:
– essere ubicati nell’ambito territoriale del Comune di Nettuno, preferibilmente collegati con le vie di comunicazione principali e serviti da mezzi pubblici;
– essere in regola con la normativa in materia di accoglienza dei migranti;
– non essere gravati da vincoli di qualsiasi natura e specie, derivanti anche da sequestro o pignoramento, nonché da ogni eventuale iscrizione o trascrizione pregiudizievole, da vincoli contrattuali o obbligatori.
Le candidature dovranno essere trasmesse, redatte utilizzando il modulo apposito (Allegato A MANIFESTAZIONE DI INTERESSE) compilato in tutte le sue parti entro e non oltre le ore 12.00 del quindicesimo giorno dalla pubblicazione, mediante posta elettronica certificata da inviare all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Nettuno all’indirizzo: protocollogenerale@pec.comune.nettuno.roma.it indicando nell’oggetto: “CANDIDATURA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALLA RICOGNIZIONE DI ALLOGGI DA DESTINARE ALL’ACCOGLIENZA DELLA POPOLAZIONE UCRAINA”.
La domanda di partecipazione, in allegato alla presente, dovrà essere sottoscritta e corredata da:
– Copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità;
– Elenco di eventuali altri documenti a supporto dei requisiti richiesti. Decorsa la scadenza indicata, verrà formulato l’elenco delle unità alloggiative disponibili per la trasmissione alla Prefettura. L’elenco verrà pubblicato sul sito del Comune di Nettuno.
L’ufficio Servizi Sociali del Comune di Nettuno, che ha sede in via della Vittoria, rende noto che è a disposizione della popolazione ucraina il numero del PUA (punto unico di accesso) e del segretariato sociale raggiungibili allo 06/98889555
Gli uffici ricevono dal lunedì al venerdì con orario ore 9.00-12.00.