Ostia. Minacce a Federica Angeli da parte parenti Spada

Ancora minacce contro la giornalista de La Repubblica. Due donne denunciate. È successo durante lo sgombero dell’appartamento di Vincenzo Spada, uno dei nipoti del boss Carmine, la cronista di Repubblica Federica Angeli, sul posto per il giornale, viene insultata e inseguite da due donne fino a quando è costetta a lasciare il posto con la sua scorta. La giornalusta vive sotto scorta perchè testimone contro il clan spada. Il comandante della polizia municipale ha identificate le due donne e denunciate d’ufficio per minacce nei confronti della giornalista. Sono Desiré e Alessandra Salera, moglie e cognata di Ottavio Spada, in carcere al 41bis per mafia.