Stazione Termini, rubano la borsa di una viaggiatrice. Due uomini arrestati

Nel corso dei controlli effettuati dagli agenti della Polizia di Stato nella stazione Termini, una pattuglia in borghese ha notato due uomini che si aggiravano, con fare sospetto, mescolandosi tra la folla.

Gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno iniziato a seguirli e li hanno visti entrare in azione: individuata in una viaggiatrice italiana, sola e con bagaglio al seguito, la “preda”, hanno approfittato della sua distrazione mentre guardava i tabelloni luminosi che indicano orari e binari dei treni in transito.

Mentre uno controllava che nessuno li vedesse e che non ci fossero forze di Polizia nei dintorni, l’altro, con una mossa molto rapida, ha occultato, con il proprio giacchetto, la borsa della viaggiatrice posta sul trolley, e si è allontanato immediatamente.

A quel punto i poliziotti hanno bloccato i due extracomunitari e li hanno arrestati in flagrante per furto aggravato in concorso: la borsa è stata subito restituita alla proprietaria.