Velletri, sequestrata ketamina destinata alle piazze di spaccio della capitale

Nel corso delle operazioni finalizzate al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Velletri, diretto da Liliana Galiani, hanno sequestrato all’interno di un’abitazione, tenuta sotto osservazione da diversi giorni per il continuo via vai di persone, diverse bottiglie contenenti liquido trasparente di colore azzurro ed un barattolo di plastica di grosse dimensioni con all’interno polvere di colore bianco per quasi 2 kg, entrambi risultati essere ketamina.

L’immobile in questione è locato a tre fratelli di origine straniera di 30, 23 e 20 anni il più giovane, tutti denunciati per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L’ipotesi investigativa è che i tre fossero soliti spacciare la droga in occasione dei rave party nella Capitale.