Ardea. Appartamento in fiamme, donna arrestata per incendio colposo

Nuovi sviluppi nell’inchiesta dei carabinieri sull’incendio in un appartamento al primo piano di uno stabile in zona Marina di Ardea, avvenuto ieri. È stata infatti arrestata per l’ipotesi di reato di incendio colposo la donna che risulta vivere nell’appartamento distrutto da un incendio ieri pomeriggio ad Ardea, fra via Catanzaro e via Bolzano. I carabinieri della Tenenza di Ardea e della Compagnia di Anzio, infatti, hanno scoperto che la donna aveva riempito il camino di legna, accendendo il fuoco e poi uscendo di casa, senza avvedersi del possibile pericolo.