Forte scossa di terremoto a Roma. Avvertita anche ad Anzio e Nettuno

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita alle 22,45 a Roma e in provincia. Il terremoto, di magnitudo 3,7 ha avuto il suo epicentro a Colonna, comune di 4000 abitanti dei Castelli Romani, a una profondità di 9 km.
Per il momento non si segnalano danni, ma sono in tanti, anche ad Anzio e Nettuno, ad aver sentito la scossa e fatto segnalazioni sul web, soprattutto gli abitanti dei piani alti, che hanno visto tremare finestre e lampadari e riferiscono di aver sentito una scossa breve ma intensa.

A Roma è stata fermata la metro C mentre in molti comuni dei Castelli, come Artena, Valmontone e Colleferro, i cittadini sono scesi in strada in preda al panico.