Nettuno e Corinaldo unite per i 130 anni dalla nascita di Santa Maria Goretti

Si è svolta presso il Santuario di NS delle Grazie e di Santa Maria Goretti la celebrazione in occasione dei 130 anni dalla Nascita di Marietta che ricorrono nell’anno del 70esimo anniversario della sua canonizzazione. La Santa Messa è stata celebrata dal Monsignor Francesco Manenti, Vescovo di Senigallia, alla presenza del Sindaco di Corinaldo (Città Natale di Santa Maria Goretti) Massimo Principi, del Vicesindaco della Città di Nettuno Alessandro Mauro in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale e del Rettore del Santuario di Nettuno Padre Pasquale Gravante. Ha partecipato anche lo storico di Santa Maria Goretti, Padre Giovanni Alberti, e il Parroco della Chiesa di Santa Maria Goretti di Corinaldo, città gemellata con Nettuno dal 2005, Don Giuseppe Bartera. A seguire la rassegna delle corali polifoniche con le esibizioni musicali in onore di Santa Maria Goretti della Corale di Città di Nettuno, della Corale San Carlo di Sezze della Canticorum Jubilo di Roma.
“Siamo qui oggi – dichiara il Vicesindaco Alessandro Mauro – in onore di Santa Maria Goretti simbolo di pace, amore e perdono che unisce nella fede le comunità di Nettuno e Corinaldo. Oggi più che mai, a 130 anni dalla sua nascita e in un periodo storico così difficile, la sua figura deve essere per noi guida di speranza per trovare la forza di affrontare le difficoltà quotidiane che troviamo davanti alla nostra strada”.