ll Pd di Anzio piange la scomparsa di Luciano Mingiacchi

“Con la scomparsa di Luciano Mingiacchi il centrosinistra di Anzio perde un protagonista degli ultimi 50 anni di storia. Il Partito Democratico di Anzio perde un uomo concreto, che negli ultimi anni, con la diversità e l’autonomia di pensiero che lo caratterizzava, ha cercato comunque di dare il suo contributo alla dialettica partitica e alla vita delle istituzioni locali.

In questi momenti non possiamo che essere vicini alla famiglia, per la perdita di una persona che ha sofferto molto negli ultimi anni e che non si è mai sottratta alle responsabilità che a volte la politica comporta, cercando di difendere nelle sedi opportune la propria integrità e dignità.

Ieri sera abbiamo deciso di sospendere il dibattito previsto alla Festa dell’Unità di via Roma 1 in segno di rispetto e oggi inizieremo il meeting su Ue ed elezioni europee con Sandro Gozi e Claudio Mancini previsto per le 18.30 con un minuto di raccoglimento e ricorderemo il suo impegno”. Lo dichiarano in una nota dal Pd di Anzio.