Il Prc di Anzio è sceso in piazza, stamattina, per dire no al centro di stoccaggio Ecotransport e alle biogas.

“Stiamo lavorando per una mobilitazione permanente contro un modello di gestione dei rifiuti dissennato perché fondata sul profitto privato e non sulla gestione pubblica di un bene comune – spiega Umberto Spallotta – Ripubblicizziamo il ciclo rifiuti e facciamo una vera differenziata, ne va della nostra salute e della tutela dell’ambiente. Anzio non deve diventare la discarica della regione Lazio, perché manca un piano regionale dei rifiuti sostenibile. Zingaretti ha delle gravi responsabilità così come la Giunta Raggi. La Giunta De Angelis ha preso in giro i cittadini e se ne deve andare a casa”.